Articoli Tecnici

                       YEE JEE KIM YUEN MA
Analizziamo la posizione "neutra" del wing chun innanzitutto traducendo i termini dal cinese:

二 Yee ha il significato del numero 2
字 Jee  significa ideogramma
拑 Kim significa trattenere
羊 Yeung significa capra
馬 Ma significa sia posizione sia cavallo (poichè questo animale è sinonimo di stabilità).

Il viaggio in cina di questo anno mi ha aiutato a chiudere un cerchio che tenevo aperto da vari anni,visto le molteplici traduzioni e interpretazioni riguardo al significato di questa traduzione.
Già l'ideogramma del segno 2 ci fa capire che la base che sta fra i nostri piedi sarà più ampia rispetto alla distanza che vi è fra le nostre due ginocchia.
Ma molti si chiedono: "perchè trattenere una capra fra le gambe"? Visto che ciò ci renderebbe rigidi e conseguentemente ci farebbe perdere il radicamento dovuto al rilassamento?
Semplice (a volte il semplice è proprio il ritrovarla questa benedetta semplicità),perchè visto che il cinese è una lingua basata sul simbolismo, in questo caso dobbiamo andare a ricercare il modo che questo animale ha di porsi nel combattimento: attacca con traiettorie ascendenti utilizzando le sue corna.
E allora?...Semplice: dobbiamo impostare il corpo in modo tale che l'energia presa dal terreno  (tramite la nostra fase di rilassamento e sprofondamento) e trasferita dalla pianta del piede attraverso le nostre gambe , sia puntata verso un avversario (o ipotetico target).Ecco perchè abbiamo il bacino che è si sospeso (e non bloccato!),ma che in maniera elastica sta puntando verso la centrale dell'avversario.
Perchè in alto e non in linea parallela al terreno? Perchè una linea ascendente (vedasi il simbolismo della capra) eliminerà la curva naturale delle vertebre lombari grazie allo spostamento del bacino.



Quindi una volta formata la nostra Yee Jee Kim Yeung Ma ,tramite questi accorgimenti, e avendo cura di inclinare all'interno le punte dei piedi (senza esagerare e andare a mettere troppo in tensione le caviglie!),avremo sia la nostra piramide fra piedi e bacino:
Sia una continua spinta verso l'avversario grazie al  bacino attivo: questo ci farà lavorare in pressione continua ma flessibile e toglierà eccessiva tensione nelle spalle (visto che adesso la spina dorsale è allineata e le spalle possono tranquillamente rimanere nella loro sede naturale).

Punti cardine per una corretta YJKYM:
-testa che spinge in alto
-bacino sospeso e che spinge con linea ascendente verso l'avversario
-petto vuoto
-schiena piena
-respirazione diaframmatica (riempiedo tramite il respiro sia la zona del dantien basso sia la zona della schiena bassa!)
-evitare tensione nei 5 archi coinvolti (pianta del piede,caviglia,ginocchia,bacino,spalla) NB:appena andremo a parlare di siu nim tau ed oltre, ovviamente ci riferiremo ai 7 archi:includendo gomito e polso).

Un ringraziamento a Sifu Donald Mak per la spiegazione della YJKYM tramite il simbolismo ,ma ovviamente un grazie a tutti i miei Sifu di Ip Man Wing Chun del passato che con i loro insegnamenti mi hanno portato al punto di adesso.

Sifu Yuri Morelli

Con Sifu Michael Tang (Tang Yik Weng Chun Family)

Con Sifu Michael Tang (Tang Yik Weng Chun Family)